Capitolo 33 – Poesie

P. 828, To no Chujo a Yugiri:
Le glicini del mio giardino hanno raggiunto la loro tonalità più cupa, e non ci restano più molte sere per vederle splendere nel crepuscolo.
P. 829, risposta:
Ahimè, brancolando nel crepuscolo temo di perdere l’ora in cui questi fiori donano il loro splendore alla notte.

P. 835, Yugiri alla figlia di Koremitsu:
Seppure non accade mai che mi ricordiate, senza dubbio questa ghirlanda intorno al vostro capo, Signora, vi fa sovvenire che una volta ci incontrammo!
P. 836, risposta:
Spetta agli eruditi di stabilire se “agrifoglio” si scriva come “incontro”. Chi coglie i fiori e se ne incorona lo ignora.

P. 841, Yugiri:
Custode dei segreti, tu sola potresti dire dove s’è involata la sua anima; ma non parli, o fonte della nostra casa che sgorghi dalla roccia.
Kumoi:
L’ombra di colei che ci ha lasciati non dimora nelle tue acque, o piccolo zampillo, mentre le tue onde fluiscono calme e senza pentimenti alla loro mèta!

P. 842, To no Chujo:
Da lungo tempo, in verità, dev’essersi avvizzito il vecchio albero, se i suoi germogli già diffondono le loro verdi radici nella terra su cui spargono la loro ombra.

P. 844, Genji a To no Chujo:
Sebbene, col passar del tempo, anche tu come questo fiore abbia raggiunto una tonalità più cupa, ricordi il giorno in cui il vento d’autunno faceva ondeggiare la tua manica accanto alla mia?
Risposta:
Non ti paragonerò a un fiore, tu che ti celi nella pompa delle nuvole regali, ma a una stella che splende in un aere più puro e limpido del nostro.

P. 845, Suzaku:
Sebbene molti piovosi autunni siano passati su di me, che tanti boschi ho contemplati, mai in nessuna valle fuori mano mi fu concesso di ammirare colori come questi.
Ryozen:
Voi parlare come se il terreno fosse tappezzato di semplici foglie; ma qui l’autunno ha un tessuto di broccato che, si potesse ereditarlo, i posteri bramerebbero d’entrarne in possesso.

Poesie dal Capitolo 32

Capitolo 33

Poesie dal Capitolo 34

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *